Le produzioni tipiche del territorio alla base dell’innovazione di un prodotto della tradizione che conquista nuovi mercati

Nepeta, una start up innovativa per la valorizzazione dei prodotti territoriali

 

Federico Tanasi, fondatore di Nepeta: “Abbiamo rivisitato il rosolio di Nepitella per fare un nuovo amaro che si rivolge a mercati diversi, nazionali e internazionali”.

 

L’azienda 
Nepeta è una start up innovativa, fondata da poco più di un anno, il cui core business è la distillazione. I due soci hanno messo in produzione un amaro, che si rifà alle tradizioni del territorio. Si tratta di una zona a 500 metri di altitudine, tra i monti Iblei, dove si produceva il rosolio di nepitella, una menta selvatica.

L’idea in breve

Nepeta, partendo dalla ricetta tradizionale, ha messo a punto un amaro prodotto attraverso l’infusione a freddo di Nepitella, scorze di limone IGP di Siracusa e erbe amaricanti siciliane, come Artemisia, Citrus aurantium amara, Gentiana. Questi sapori e profumi sapientemente miscelati, tipici della natura della Val di Noto, caratterizzano un liquore nuovo, con 28° di gradazione alcolica.

La valorizzazione del territorio
La nepitella è una pianta aromatica, che cresce soprattutto in Sicilia, Toscana e Lazio. L’erba siciliana si trova nella zona degli Iblei, e l’altitudine dei terreni dove si sviluppa garantisce una maggiore presenza di principi attivi.
Nepeta ha messo a coltura un campo di 5.000 metri quadrati, sul quale ha poi sviluppato il processo di certificazione.
Un‘altra componente dell’amaro sono i limoni di Siracusa, con marchio IGP, di indicazione geografica protetta. E poi le erbe amaricanti, tipiche della zona.
Nepeta rispetta la stagionalità di frutti ed erbe, tanto che la produzione si fa solo da aprile a ottobre.
Il valore dell’amaro Nepeta nasce dall’equilibrio tra i suoi componenti, ma anche dalla capacità di evocare – nei profumi e nei sapori – un territorio che è molto conosciuto anche all’estero, dalla Germania agli U.S.A.

Una innovazione per nuovi mercati
L’amaro Nepeta ha conquistato nuovi mercati grazie alle vendite online e alla collaborazione con distributori nazionali e internazionali.
Nepeta ha conquistato anche fasce di clientela più giovani, promuovendone l’uso presso le nuove generazioni di bar tender, che hanno dato il via a un modo di fare e bere i cocktails di tendenza, la Mixology.

Link completo su SMAU.IT

Leave a Reply